L’Associazione

L’associazione ha quale proprio scopo sociale la promozione di attività culturali, sociali, formative, informative, giuridiche, anche in sede giudiziaria, intese, mediante adeguate azioni di diffusione delle informazioni, alla promozione, attuazione e tutela dei diritti dei cittadini, senza distinzione di età, genere, condizioni sociali, convincimenti religiosi e politici.
L’associazione ritiene che per poter esercitare un diritto occorra prima essere edotti dell’esistenza dello stesso, delle sue modalità di attuazione, delle conseguenze e ricadute ricollegate al suo esercizio, dei rischi che comporta l’esercizio di un’azione giudiziaria e anche del rischio e conseguente al mancato esercizio della stessa.
L’Associazione intende in modo particolare offrire a chiunque – singolo o categoria – abbia subito un danno a causa di un altrui comportamento commissivo e/o omissivo, affiancamento e tutela a chi si afferma leso nei propri diritti e consulenza per la migliore tutela dei propri diritti, anche nelle forme della class action e delle azioni collettive, e conseguente supporto anche in sede giudiziaria, qualora il contesto lo consenta.
L’Associazione si ispira a criteri di correttezza, veridicità, lealtà, e pertanto stigmatizza ogni possibile azione pretestuosa e temeraria.
L’Associazione ritiene che la dignità e centralità della persona possa essere affermata mediante il corretto esercizio dei propri diritti; detesta l’illegalità e l’abuso del diritto, anche quale espressione di abuso di posizione dominante.
L’Associazione non condivide gli obiettivi integralisti ed estremisti.
L’Associazione ritiene che il corretto, leale e bilanciato contemperamento tra l’esercizio dei pubblici poteri e il rispetto della dignità e libertà della persona costituisca la base fondamentale del
corretto vivere civile, e si adopera affinché tale obiettivo possa essere raggiunto nel proprio ambito di azione, anche mediante pubbliche denunce, convegni, interventi sugli organi di stampa, mass media, social networks.
L’Associazione, all’occorrenza, valutata la fondatezza della richiesta individuale o collettiva, promuove per conto del soggetto o dei soggetti/categorie interessati azioni giudiziarie, civili, penali, tributarie, amministrative, contabili e comunque avanti le giurisdizioni di ogni ordine e grado, anche speciali, sia italiane che europee, riservandosi di intervenire nei relativi giudizi per la difesa degli interessi e diritti collettivi di cui si fa portatrice.
L’Associazione contrasta ed avversa ogni forma di illecito, abuso, sopruso, privazione, reato e violenza, commesso nei confronti dei cittadini, consumatori, utenti, contribuenti, categorie portatrici di interessi specifici, curando la promozione delle azioni giudiziarie che ritiene utili ed opportune.
L’Associazione, per il raggiungimento dei fini che concernono l’esercizio di un’azione giudiziaria, si avvale di un pool di avvocati italiani di propria fiducia, che individua sulla base di criteri di competenza, senza vincoli di subordinazione e senza accordi di reciprocità.
L’Associazione promuove una gestione efficiente, trasparente ed economica della cosa pubblica, attraverso il contrasto ad ogni forma di spreco e abuso commesso in danno della Pubblica Amministrazione e delle Società ad essa riconducibili; contrasta la mala gestio e lo sperpero di denaro pubblico.